Musica d’insieme
L’attività di musica d'insieme è cresciuta in maniera esponenziale diventando l’attività
socio-didattica prevalente dell’associazione, unitamente ai corsi individuali.
Attualmente sono attivi i seguenti corsi di musica d'insieme:

- Corso propedeutico dedicato a bambini di 1ª e 2 ª elementare, tenuto da
David Dainelli e Antonella Gualandri.
- Corso di musica d'insieme dedicato a bambini di 3ª e 4ª elementare, tenuto
da David Dainelli e Antonella Gualandri.
- Corso di musica d'insieme dedicato a ragazzi di 5ª elementare e 1ª media,
tenuto da David Dainelli e Antonella Gualandri.
- Corso di musica d'insieme dedicato a ragazzi di 2ª e 3ª media, tenuto da
David Dainelli e Antonella Gualandri.
- Corso di musica d'insieme di chitarra, tenuto da Mino Cavallo.
- Corso di musica d'insieme di percussioni, tenuto da Lorenzo Bavoni.
- Corso di musica popolare strumentale per amatori, tenuto da David Dainelli.
- Corso di musica d'insieme svolto all'interno dell'istuto di pena di Volterra,
tenuto da David Dainelli, Lorenzo Bavoni e Antonio Bartalozzi.

L’età dei partecipanti ai corsi è compresa tra i 6 e i 60 anni.


Attività con la Società della Salute
La collaborazione con la Società della salute è iniziata nel 2005 con l’organizzazione del
Festival dei Cori e in questa veste è proseguita fino al 2016.
L’Accademia della musica in questi anni si è occupata degli eventi sia dal punto di vista
della collaborazione musicale che della logistica.
Nell’anno accademico 2015-16 è stato cofinanziato dalla Società della Salute un progetto
di musica d’insieme per ragazzi con disagio sociale. Nel 2018 si terrà un nuovo corso con
le medesime caratteristiche.
Nell’anno accademico 2016-17 è stato organizzato un corso di attività musicale per ospiti
dei centri di residenza sperimentale per pazienti con disturbi psichici autori di reato (Centro
Morel, Residenza REMS e Centro diurno).

Attività con l’Istituto Comprensivo di Volterra
Dal 2003 sono stati portati avanti corsi di canto corale e attività musicale presso la scuola
materna e la scuola elementare S. Lino. Nel 2010 è stato avviato un progetto di
prolungamento scolastico con attività musicale presso la scuola elementare S. Chiara. Il
progetto si è concluso, nel rapporto con l’Istituto, nel 2015, ma è ancora in essere come
progetto dell’Accademia della Musica (vedi sezione Musica d'insieme).


Attività con l'ITCG F. Niccolini
Nel 2005 l’Accademia della Musica di Volterra si è fatta carico della gestione del
Laboratorio musicale dell’ITCG Niccolini come punto di riferimento del territorio scolastico
dell’Alta Val di Cecina. Tale materiale, comprensivo di attrezzatura audio, live e studio, è
ancora in uso all’interno dell’Accademia per varie attività delle scuole che ne fanno
richiesta (vedi progetti ed eventi del Liceo Carducci quali Montag, Notte del Liceo classico,
ecc.) e che ne usufruiscono a titolo gratuito.


Attività con l'IIS G. Carducci
Con l'Istituto d'Istruzione Superiore "Giosuè Carducci" c'è sempre stata una stretta e
amichevole collaborazione, facilitata anche dalla vicinanza logistica dei rispettivi edifici.
Nel 2015 e nel 2016 c’è stata un'importante collaborazione nello svolgimento della
Settimana scientifica, nella quale il Mo Dainelli e l’Ing. Ricciardi hanno tenuto conferenze
sul rapporto tra elettronica e musica rivolte ad alunni e insegnanti.
Dal 2016 è attiva, in modo continuativo, l’attività di alternanza scuola-lavoro.

Attività con i Comuni limitrofi
Nel corso degli anni l’Accademia ha collaborato con i Comuni di Castelnuovo V.C e
Montecatini V.C sia per quanto riguarda l’apertura e la gestione di corsi di musica
(Comune di Castelnuovo V.C.) che per la gestione e apertura di sedi distaccate (Comune
di Montecatini V.C). Sono state inoltre aperte altre sedi distaccate nel Comune di Volterra
(Villamagna e Saline di Volterra), nell’intento di poter permettere a tutti i cittadini di poter
usufruire dei servizi e dei corsi dell’Accademia. La sede di Saline di Volterra è ancora oggi
attiva e si avvale della collaborazione della locale ProLoco.


Attività con la Casa Penale
Nel 2006, su iniziativa dell’Istituto Comprensivo, è nato un corso di musica in carcere
coordinato dall’Accademia della Musica.
Il corso, dopo oltre 11 anni, è ancora attivo ed è cresciuto grazie alla donazione
dell’Accademia della Musica della strumentazione per la realizzazione di una sala prove.
Dal 2010 l’insegnante dell’Accademia, Mo Dainelli, continua la sua attività di docente
responsabile a titolo volontario non retribuito. Dal 2017 è coadiuvato in quest'attività
volontaria dal Mo Lorenzo Bavoni, insegnante di batteria dell’Accademia della Musica, e
dal Mo Antonio Bartalozzi, insegnante di chitarra.


Attività con altre associazioni della città e del territorio
L’Accademia della Musica di Volterra ospita nei suoi locali l’Associazione "Il Coretto dei
Pinguini" e l’Associazione teatrale "Scimmie Nude". Queste attività, ospitate a titolo
gratuito, sono fonte di scambio e collaborazione continua con l’Accademia della Musica.
L’Accademia della Musica intrattiene inoltre strette collaborazioni esterne con le seguenti
associazioni: Accademia dei Riuniti, Volterra Jazz, Pianeta Fitness, VaiOltre, Lions Club,
Rotary Club, RotarAct, Arci San Giusto, Associazione Mondo Nuovo, Associazione Madaus, Centro danza classica, Accademia LiberaNatura Querceto, Volterra Guitar
Project, Chi ha piume volerà, Progettocittà, Officina maldestra.


Eventi e manifestazioni
Oltre ai consueti saggi di fine anno (saggi individuali e di musica d'insieme), l'Accademia
ha organizzato e/o partecipato ai seguenti eventi:
- Dal 2012, partecipazione all’evento La Notte Rossa.
- Dal 2012, partecipazione a pomeriggi musicali "The concerto" presso il Teatro
Persio Flacco.
- Dal 2010 al 2013, collaborazione ad attività e concerti con Volterra Jazz.
- Nel 2013, partecipazione a eventi musicali organizzati con l’Unione dei Comuni.
- Nel 2007 e 2008, partecipazione a eventi musicali organizzati con il Comune di
Castellina Marittima per la rassegna Musicaviva.
- Nel periodo 2011-2014, partecipazione a eventi musicali organizzati con il Comune
di Castellina Marittima per la rassegna Cucina povera.


Presso i locali dell'Accademia si sono inoltre tenuti i seguenti eventi:
- Alessandro "Finaz" Finazzo, Stefano Barone e Gareth Pearson (master class e
concerto di chitarre acustiche, 2014)
- Derrin Nauendorf (master class e concerto di chitarra acustica, 2015)
- Mara De Mutiis e Silvano Mastromatteo (laboratorio vocale e concerto, 2014)
- Michael Manring (seminario e concerto di basso elettrico, 2017)
- Anna Palumbo (laboratori di percussioni africane, 2016 e 2017)
- Sabina Manetti (laboratorio corale world music, 2016)
- Pietro Spinelli (corso di produzione di musica elettronica, 2017)
- Beatrice Piras (laboratorio su ascolto, comprensione e pronuncia delle canzoni in
lingua inglese, 2016)

Produzione musicale
Dal 2004 l’Accademia della Musica di Volterra ha realizzato le seguenti produzioni:
· 2004 - Accademia della Musica di Volterra, Capitolo 1 (Musica d'insieme, musica
medievale), CD.
· 2005 - Accademia della Musica di Volterra, Capitolo 2 (Musica d'insieme,
percussioni), CD.
· 2005 - Quartiere tamburi, CD.
· 2006 - Che liberi siam già, Dentro e fuori le mura, CD.
· 2007 - Planctus, Laudemus, CD.
· 2009 - Ritorno qui (In memoria di Salvo Salviati), CD.
· 2009 - La tazza d'Arianna, CD.
· 2010 - QT, Quartiere tamburi, DVD.
· 2011 - Riccardo Raspi canta Spadaro, CD.

Please reload

This site was designed with the
.com
website builder. Create your website today.
Start Now